SENTIERI E RIFUGI

ALPI CARNICHE

Sentiero n. 142a

 

Casera Bordaglia di sopra – Passo Giramondo – Sella di Sissanis

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Casera Bordaglia di sopra (quota 1823 m)

Arrivo:
Sella di Sissanis (bivio sentiero n. 142) (quota 1975 m)

Dislivello: 181 m

Lunghezza: 3 Km

Tempo di percorrenza: 1h

Punti di appoggio: Casera Bordaglia di sotto (monticata) – Casera Bordaglia di sopra (Bivacco)

Carta Tabacco: 01

 

Download:

mappa Mappa

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Dalla Casera Bordaglia di Sopra sentiero n. 142 (quota 1823 m) si punta verso NordEst a mezza costa e in lieve e graduale salita tra radi lariceti e folti pini mughi si raggiunge la quota 2003 m.
Qui il sentiero si sdoppia, ma si prosegue, sempre a NordEst su tratto relativamente pianeggiante, fino al Passo Giramondo confine Italo-Austriaco (quota 2005 m).
Si torna sui propri passi fino a quota 2003 per proseguire verso ovest; dopo aver superato con lievi saliscendi l’ampio ghiaione alle falde della Creta di Bordaglia, si raggiunge e si costeggia il lago Pera per immettersi sul sentiero n. 142 (quota 1975 m).

 

Dettaglio tempi di percorrenza:

  • Casera Bordaglia di Sopra – quota 2003: 20′
  • Quota 2003 – Passo Giramondo: 10′
  • Passo Giramondo – Bivio sentiero n. 142: 30′

 

 

© 2016 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco