SENTIERI E RIFUGI

PREALPI CARNICHE

Sentiero n. 987

Borgo Alzetta (Grizzo di Montereale) – Casera Pian de la Corona – Località Palis – F.lla Forador – Bivio sentieri n. 970 e 986

 

Dettagli:

Partenza: 
Borgo Alzetta (quota 305 m)

Arrivo:
Bivio sentiero n. 970 e 986 (quota 1316 m)

Dislivello: 1130 m

Lunghezza: 8 km

Tempo di percorrenza: 4h

Punti di appoggio: nessuno

Carta Tabacco: 012

Revisione dati: 2018

 

Mappe:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Dall’abitato di Borgo Alzetta di Grizzo (quota 305 m) il sentiero sale per vecchi pascoli abbandonati fino ad arrivare alla Casera Pian de la Corona (quota 805 m).
Qui si percorre brevemente la strada forestale per poi riprendere il sentiero che sale ad incrociare nuovamente la carrareccia. Si segue questa fino al suo termine sito nella località Palis (quota 1000 m).
Il sentiero prosegue addentrandosi in un rado bosco con un percorso mai particolarmente impegnativo, ed offre presso le rare radure un bel colpo d’ occhio sulla sottostante Val Cellina e sulla dirimpettaia catena Raut – Resettum e sul Monte Fara.
Unico punto che richiede un maggior impegno è la risalita di un breve canalino ove è presente del pietrisco superficiale dopo del quale, si arriva ad una sella poco marcata.
Qui il sentiero volta decisamente a sinistra e passando attraverso una serie di bei campi solcati (tipico fenomeno carsico di cui tutta la zona è ricca) si arriva ad un primo bivio.
Si incrocia qui la traccia di sentiero che salendo a sinistra porta in 20 minut) alla panoramica vetta di Pala d’ Altei (quota 1528 m).
Il nostro sentiero prosegue invece scendendo brevemente ad incrociare a forcella Forador il sentiero n. 987a (quota 1407 m) per poi proseguire per saliscendi fino all’ incrocio con i sentiero n. 970 e 986 (quota 1316 m).

 

Dettaglio tempi di percorrenza:

  • Borgo Alzetta – Casera Pian della Corona: 1h 15′
  • Casera Pian della Corona – Località Palis: 1h 15′
  • Località Palis – Bivio sentieri n. 970 e 986: 1h 30′

 

FOTO

 

 

© 2016 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco