SENTIERI E RIFUGI

ALPI CARNICHE

Via Ferrata “CAI Portogruaro”

Rifugio P.F. Calvi – Monte Chiadenis

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Rifugio Pier Fortunato Calvi (quota 2164 m)

Arrivo:
Monte Chiadenis (quota 2459 m)

Dislivello: 350 m

Punti di appoggio: Rifugio Calvi

Difficoltà: D (vedi legenda)

Sezione CAI di competenza: Sappada

Carta Tabacco: 01 Sappada – Forni Avoltri

Numero ferrata: 132cF

 

Mappe:

mappa Mappa
Altimetria

 

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

L’itinerario, ben visibile dal Rifugio Pier Fortunato Calvi, si sviluppa in un ambiente grandioso fra manufatti bellici della grande guerra.
La ferrata è raggiungibile con un sentiero segnato partendo dal Rifugio Calvi (quota 2164 m).
Dalla forcella dei fortini, con inizio verticale atletico, il percorso su placche cenge e rocce sale il versante NO fino alla cima del monte Chiadenis ( 2459 m).

Si ricorda che il sentiero va percorso muniti di adeguata attrezzatura (kit da ferrata).

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco