SENTIERI E RIFUGI

ALPI CARNICHE

Sentiero n. 176

Collina località Canobio – Casera Chianaletta – Bivio sentiero n. 176a – Monte Volaia

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Località Canobio (quota 1260 m)

Arrivo:
Monte Volaia (quota 2470 m)

Dislivello: 1246 m

Lunghezza: 10,5 km

Tempi di percorrenza: 3h 45′

Punti di appoggio: Casera Chianaletta (bivacco)

Carta Tabacco: 09

 

Mappe:

mappa Mappa

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Dal parcheggio antistante lo Staipo da Canobbio (quota 1260 m) si attraversa la passerella sul Rio Morareet e quindi, ci si inoltra nel bosco verso Nord ripidamente e con brevi e frequenti tornantini fino a raggiungere la quota 1425 m dove la salita si addolcisce.
Si prosegue verso NordOvest, sulla sinistra orografi ca del Rio Chianaletta e zigzagando tra massi emergenti dal terreno, si raggiunge Casera Chianaletta (quota 1814 m).
A questo punto il sentiero piega verso SudOvest fino a raggiungere la sommità della “Cresadice” (quota 1861 m) per poi ripiegare a NordOvest lungo il crinale erboso fino a quota 1990 m.
Dopo aver attraversato alcuni avallamenti, su fondo friabile, si raggiunge il bivio sentiero n. 176a. Si prosegue a destra e si risale a zig zag il ghiaione sul versante SudOvest, per giungere quasi la cresta di confine dove vi sono evidenti tracce di camminamenti e manufatti di guerra.
Si segue un camminamento sotto cresta verso Nord e dopo alcuni insidiosi saliscendi, si raggiunge uno stretto canalino. Percorrendolo verso Est, si scavalca la cresta-confine per poi scendere alcuni metri in territorio Austriaco e quindi effettuare una svolta ad “U” su ampie placche e raggiungere la cima del Monte Volaia (quota 2470 m).

 

Dettaglio tempi di percorrenza:

  • Parcheggio – Casera Chianeletta: 1h 45min
  • Casera Chianeletta – Bivio 176a: 1h
  • Bivio 176a – Monte Volaia 1h

 

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco