SENTIERI E RIFUGI

ALPI CARNICHE

Via Ferrata “GAS” alla Forca dell’Alpino

Rifugio De Gasperi (sentiero CAI n. 232) – Forca dell’Alpino

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Rifugio F.lli De Gasperi (sentiero CAI n. 232 “Malavoglia” quota 2150 m)

Arrivo:
Forca dell’Alpino (quota 2303 m)

Dislivello: 150 m

Punti di appoggio: Rifugio F.lli De Gasperi

Difficoltà: D (vedi legenda)

Sezione CAI di competenza: Sappada

Carta Tabacco: 01 Sappada, Santo Stefano, Forni Avoltri

Numero ferrata: 232bF

 

Mappe:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

La ferrata GAS (Gasperina, dalla Guida Alpina che la realizzò) è un percorso attrezzato realizzato sulla destra orografica del canalone che scende dalla Forca dell’Alpino verso il vallone meridionale alle pendici delle pareti Sud del Clap Grande.
Può essere considerata un’ascesa a sé stante, oppure come parte finale della Ferrata dei 50.

Si ricorda che il sentiero va percorso muniti di adeguata attrezzatura (kit da ferrata).

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco