SENTIERI E RIFUGI

ALPI CARNICHE

Sentiero n. 315

SAPPADA

Bivio sentiero 314 – Passo Elbel – Bivio sentiero 201

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Bivio sentiero 314 (quota 1433 m)

Arrivo:
Bivio sentiero 201 (quota 1670 m)

Dislivello: +529 m -293 m

Lunghezza: 3,7 Km

Tempo di percorrenza: 2h 10’

Punti di appoggio: nessuno

Carta Tabacco: 01 Sappada – Forni Avoltri

 

Mappe:

mappa Mappa
Altimetria

gpx Gpx

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Lasciato sulla destra il sentiero 314 (quota 1433 m – Veneto) si attraversa il Rio Enghe con un sentiero che si inerpica ripidamente tra mughi e sfasciumi tracciando stretti tornanti.
Arrivati ad un salto con cascata, si passa sotto diagonalmente giungendo all’imbocco del circo ghiaioso del Ciadin di Elbel ed al bivio col sentiero CAI 322 (quota 1730 m).
Si prosegue stando sulla sinistra del Ciadin fino a raggiungere il passo Elbel (quota 1963 m).
Si scende e dopo pochi minuti si trova il bivio sentiero 202a (quota 1880 m) indi il bel campanile di Mimoias con i prati sottostanti.
Attraversati alcuni rii ci si inoltra in un bosco fino ad arrivare ai ruderi di Clap Piccolo ed al sentiero 201 (quota 1670 m) che porta a Pian di Casa.

 

 

AGIBILITA’


Sentiero inagibile nel tratto sappadino per ordinanza sindacale

 

 

 

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco