SENTIERI E RIFUGI

DOLOMITI FRIULANE

Sentiero n. 354

 

Rifugio Giàf – Busas di Giàf – bivio sentiero 346 Clapon dal Gravon

 

Dettagli:

Partenza: 
Rifugio Giàf (quota 1400 m)

Arrivo:
bivio sentiero 346 Clapon dal Gravon (quota 1850 m)

Dislivello:  450 m

Lunghezza: 2 Km

Tempo di percorrenza: 1h 30’

Punti di appoggio: Rifugio Giàf

Carta Tabacco: 02 Forni di Sopra

 

Download:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Dal Rifugio Giaf (quota 1400 m) ci si alza verso Sud sul sentiero comune 361 che subito si abbandona per affrontare il costone di dx.
Si sale il ripido canale erboso fino a raggiungere Las Busas di Giâf e, dopo breve ripido ghiaione, incrociare l’Anello di Bianchi.
Ora si continua verso Ovest, in lenta pendenza, sui detriti della frastagliata scogliera dei Monfalconi, sempre in direzione della grande forcella Giàf o Scodavacca.
In mezzo a massi grandi e piccoli tra ciuffi d’erba a mughi raggiungiamo il piede del grande ghiaione di forcella Giàf e il solitario “Clap dal Gravon” macigno figlio della dolomia (quota 1850 m) ed il bivio col sentiero 346.

 

 

 

 

 

© 2021 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco