SENTIERI E RIFUGI

DOLOMITI FRIULANE

Sentiero n. 362a

Andrazza – Bivio sentiero n. 362

 

Dettagli:

Partenza: 
Andrazza (quota 836 m)

Arrivo:
Bivio sentiero n. 362 (quota 1010 m))

Dislivello:  174m

Lunghezza: 1,1 Km

Tempo di percorrenza: 30′

Punti di appoggio: Andrazza

Carta Tabacco: 02

 

Download:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Ad Andrazza (quota 836 m) frazione di Forni di Sopra, si oltrepassa il borgo in discesa verso il fiume Tagliamento. Poco prima del ponte sulla destra si trova un capiente parcheggio auto.
Si attraversa il fiume e subito di la, si passa davanti ad una centrale elettrica. Sulla sinistra si lascia il sentiero CAI 368. Il nostro, prosegue subito sulla destra dove si trovano le copiose ghiaie trascinate a valle dal torrente Dria che percorre tutta la Val di Suola.
Attraversato il ghiaione con qualche attenzione alla giusta direzione, il sentiero prosegue all’interno del bosco ed in breve ci porta a raggiungere il sentiero 362 che parte da Forni di Sopra (quota m 1010).

Il sentiero è una variante al 362 che parte da Forni di Sopra e che dopo aver raggiunto il rifugio Flaiban Pacherini, prosegue scavalcando la valle fino a trovarsi col sentiero 361 e alla casera Meluzzo.

 

 

 

© 2022 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco