SENTIERI E RIFUGI

ALPI CARNICHE

Via normale al Monte Amariana dalla Forca del Cristo

Forca del Cristo (Sentiero CAI n. 414) – Monte Amariana

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Forca del Cristo (Sentiero CAI n. 414 quota 1400 m)

Arrivo:
Monte Amariana (quota 1907 m)

Dislivello ferrata: 507 m

Punti di appoggio: Tolmezzo

Difficoltà: PD (vedi legenda)

Sezione CAI di competenza: Tolmezzo

Carta Tabacco: 013 Prealpi Carniche Val Tagliamento

Numero ferrata: 414F

 

Mappe:

mappa Mappa

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Il Monte Amariana è una delle montagne più conosciute della Carnia. Visto da Tolmezzo, ha l’aspetto di una maestosa piramide, formata da dolomie e calcari fittamente stratificati. Anche sull’opposto versante, venendo dalla pianura, non si può fare a meno di notare la sua mole incombente, che domina, con un dislivello di quasi 1600 metri, la confluenza tra il fiume Tagliamento e il torrente Fella.

La via normale da sud è un bel percorso attrezzato non particolarmente impegnativo, ideale per un primo approccio con le vie ferrate. Questa è anche la via più breve per raggiungere la vetta, belvedere d’eccezione sui monti della Carnia e sulla pianura friulana fino all’Adriatico.

Si ricorda che il sentiero va percorso muniti di adeguata attrezzatura (kit da ferrata).

PARTICOLARITA’

particolaritàNotevole e variegata fioritura primaverile, bel panorama dalla vetta ove si trova la statua della Madonna installata nel 1957 e benedetta da Papa Wojtyla che la sorvolò in elicottero

 

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco