SENTIERI E RIFUGI

ALPI CARNICHE

Sentiero attrezzato n. 452

VIA NORMALE AL GAMSPITZ

Timau – Gamspitz

 

Dettagli:

Partenza: 
Timau (quota 820 m)

Arrivo:
Gamspitz (quota 1847 m)

Dislivello:  1060 m

Lunghezza: 8 Km

Tempo di percorrenza: 2h 15′

Punti di appoggio: nessuno

Carta Tabacco: 09 Alpi Carniche Carnia Centrale

 

Download:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

A Timau (quota 820 m) una strada dietro la chiesa ci porta in salita all’ attacco del sentiero 402. Proseguiamo in salita fino alla Cappella Cacciatori dove poco dopo si trova sulla sinistra l’ inizio del sentiero 452 (quota 1075 m). Un grosso masso nelle vicinanze è decorato con una freccia rossa e la scritta Gamspitz. Questo sentiero è anche chiamato “la via normale al Gamspitz”.
Il primo tratto di sentiero si sviluppa all’ interno di un bosco fino ad uscirne in un ampio vallone erboso. La traccia molto ripida è a tratti più labile e bisogna fare attenzione a non perderla (puntare sempre a sinistra verso un soprastante pinnacolo).
Nel tratto finale che si sviluppa con andamento ripido fra infide zolle erbose, ci si aiuta con tratto di cavo lungo circa 30 mt.
Siamo arrivati in cima da dove il panorama è semplicemente superlativo (quota 1847 m).

Si consiglia di affrontare il percorso con un minimo di allenamento, prestando attenzione ad alcuni passaggi esposti e usando il casco nella parte alta.

Dettaglio tempi di percorrenza:

  • Tratto sentiero inizio 402 fino al bivio: 45’
  • Tratto sentiero 452: 2h 15’

 

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco