SENTIERI E RIFUGI

ALPI GIULIE

Sentiero n. 517b

Bivacco Nogara – attacco ferrata “Via Italiana al Mangart”

 

Dettagli:

Partenza: 
Bivacco Nogara bivio sentiero 517 (quota 1850)

Arrivo:
attacco via ferrata ”Italiana al Mangart” (quota 1950 circa)

Dislivello:  100 m

Lunghezza: 0,24 Km

Tempo di percorrenza: 1 h 45′

Punti di appoggio: Bivacco Nogara alla partenza del sentiero.

Carta Tabacco: 019

 

Download:

mappa Mappa
 Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Dal Bivacco Nogara a quota 1850 salire leggermente verso sinistra su sfasciumi ed in seguito su roccette e zolle erbose in breve all’attacco della via ferrata.
Grado di difficoltà: sentiero EE escursionisti esperti

Tempi di percorrenza:

  • dal bivio sent. 517 all’attacco via ferrata ore 0.20
  • in senso inverso: dall’attacco via ferrata al bivio sent. 517 ore 0.15

 

 

PARTICOLARITA’

particolarità

Sentiero di accesso alla ferrata storica Via Italiana al Mangart, realizzata al tempo per ovviare all’accesso diretto al Monte Mangart, reso impossibile per la via normale a causa del presidio militare dei confini da parte dell’ex Jugoslavia.

 

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco