SENTIERI E RIFUGI

ALPI GIULIE

Sentiero n. 628

Val Rio del Lago – Malga Grantagar  – Bivio sentiero CAI n. 625

 

Dettagli:

Partenza: 
Val Rio del Lago – ruderi Polveriera – Rio Torto (quota 990 m)

Arrivo:
Bivio sentiero CAI n. 625 (quota 1800 m)

Dislivello: 810 m

Lunghezza: 5 Km

Tempo di percorrenza: 2 h 15′

Punti di appoggio: Malga Grantagar

Carta Tabacco:
019 Alpi Giulie Occidentali Tarvisiano

 

Download:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Da Sella Nevea discendere la strada per Cave del Predil per circa 3 km fino ad incrociare sulla sinistra l’inizio di una pista forestale posta dopo il ponte sul Rio di Confine e nei pressi del rio Torto (quota 990 m).
Il tratto iniziale si svolge su una vecchia carrareccia che costeggia il rio; poi per buona traccia segue il vecchio sentiero di guerra fino a quota 1157 m.
Ora esce su un tornante della rotabile per seguirla per un tratto ed indi al secondo tornante, a quota 1253 m, prende un’altra traccia che dentro il bosco ci fa ricongiungere alla rotabile stessa (quota 1300 m).
Si prosegue sulla sinistra lungo una vecchia mulattiera di guerra ( NUOVO TRACCIATO) evitando la monotona strada cementata, fino a giungere ad un ampio pianoro adibito a pascolo, dov’è ubicata la Casera Grantagar (quota 1530 m).
Il sentiero supera la casera e con brevi svolte si alza verso il Lavinal dell’Orso (bivio sentiero n. 625) (quota 1800 m).

 

Dettaglio tempi di percorrenza:

  • Ruderi Polveriera – Malga Grantagar: 1h 30min
  • Malga Grantagar – Bivio sentiero n. 625: 45min

 

 

 

© 2024 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco