SENTIERI E RIFUGI

PREALPI GIULIE

Sentiero n. 728a

 

Bivacco Coi – Ric. Cjariguart –bivio sentiero n. 701

 

Dettagli:

Partenza: 
Bivacco Coi (quota 1308 m)

Arrivo:
Bivio sentiero 701 (quota 1600 m)

Dislivello: 400 m

Lunghezza: 3,5 Km

Tempo di percorrenza: 2h

Punti di appoggio: Bivacco Coi – Ric. Cjariguart (Ric. Bellina)

Carta Tabacco: 020

 

Download:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Percorrendo la SS13 verso. nord si oltrepassa Venzone fino a raggiungere il ponte sul Rio Pissanda. Subito dopo il ponte a destra c’è uno slargo dove è possibile parcheggiare l’auto (quota 250 m). Subito si incontra l’imbocco del sentiero 728 che sale a tratti in maniera molto ripida attraverso un bosco di faggi e noccioli fino al bivacco Coi (quota 1308 m).

Il nostro sentiero parte dal bivacco in falsopiano entrando nella Val Lavaruzza fino a giungere al Ric. Cjariguart-Ric. Bellina (quota 1405 m). Oltrepassato il ricovero si sale per prati in maniera più decisa. Si guada il rio Lavaruzza e poi con qualche serpentina si raggiunge il sentiero 701 poco sotto il Passo Maleet (1600m).

 

 

 

 

 

© 2021 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco