SENTIERI E RIFUGI

PREALPI GIULIE

Sentiero n. 739a

Uccea – Casere Nischiuarch

 

Dettagli:

Partenza: 
S.P. sopra Uccea (quota 700 m)

Arrivo:
Ric. Casera Nischiuarch (quota 1207 m)

Dislivello: 520 m

Lunghezza: 16,2 km

Tempo di percorrenza: 2h

Punti di appoggio: Casere Nischiuarch

Carta Tabacco: 026

 

Download:

mappa Mappa

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Sulla S.R. n. 646 Tarcento – Uccea, oltrepassato il Passo Tanamea si scende fino al bivio per Uccea. Si prosegue verso il borgo di Uccea e dopo circa 1 km si prende sulla sinistra una carrareccia che scende verso il torrente Uccea.
Qui parte il sentiero (quota 700 m) continuando per un buon tratto sulla carrareccia. Continua ora in salita su un sentiero ben marcato a tratti con rapidi tornanti, all’ interno di un bosco passando accanto a ruderi di alcune casere.

Più avanti il bosco sempre più imperante, lascia il posto a brevi slarghi residui dei vecchi pascoli fino a giungere alle casere Nischiuarch (quota 1207 m).
Una delle strutture è stata restaurata e adibita a ricovero dall’ Ente Parco.

 

 

FOTO

 

 

 

© 2021 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco