SENTIERI E RIFUGI

PREALPI CARNICHE

Sentiero n. 850

Toppo di Travesio – Casera Tamer – Monte Davanti – Casera Davass – Monte Ciaurleç – Casera Sinich – Fonte del Canon – Toppo

 

Dettagli:

Partenza: 
Toppo di Travesio (quota 250 m)

Arrivo:
Toppo di Travesio (quota 250 m)

Dislivello: 900 m

Lunghezza: 12 Km

Tempo di percorrenza: 5h 30′

Punti di appoggio: Casera Davass

Carta Tabacco: 028

 

Download:

mappa Mappa

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

All’estremo margine Nord del paese di Toppo, allo sbocco della Val Maggiore, parte una strada che porta al castello di Toppo (ruderi). Poco prima di raggiungere il castello, due evidenti sentieri si staccano dalla strada sulla destra (quota 250 m).
Il secondo, antica strada di transito per le malghe del Ciaurleç presenta i rinforzi in muri a secco e la massicciata mostra ancora i segni delle slitte utilizzate per il trasporto di merci e legname.
Il sentiero arriva a quota 580 m addentrandosi per la Val Maggiore. Raggiunge prima la Casera Tamer (quota 586 m) e subito dopo l’omonima sorgente.
Prosegue nel bosco fino a giungere ad un bivio con crocefisso. Piega a destra e sale ancora fino al ciglio dell’altopiano delle Merries. Usciti dal bosco piega leggermente a destra su una traccia che attraverso i prati, porta sulla panoramica cima del Monte Davanti (quota 947 m). Scende lentamente raggiungendo in pochi minuti la sottostante Casera Davass (quota 891 m).
Il sentiero prosegue a Nord della casera attraversando piccole vallette, prati e radi boschetti. Per tracce di pastori, giunge alla cima del Monte Ciaurleç (quota 1148 m). Scende sul versante Nord della cima e compiendo un largo giro verso destra scende con moderata pendenza attraverso i vecchi pascoli, passando accanto ai resti delle Casere Blass, Sinich, Bero, Fricc, De Zorzi.
Continua verso Sud raggiungendo la strada sterrata che aggira il Col Tarond.
Giunto all’incrocio del sentiero che dal Col Manzon porta a Casera Davass, si continua verso valle, passando accanto ai ruderi di Casera Pulc ed alla fonte del Canon (quota 625 m).
Scende ora puntando verso destra e lentamente attraverso il bosco, raggiunge lo sbocco della Val Maggiore e quindi Toppo (quota 250 m).

Dettaglio tempi di percorrenza:

  • Toppo – Casera Tamer: 1h
  • Casera Tamer – Monte Davanti: 1h
  • Monte Davanti – Casera Davass: 15′
  • Casera Davass – Monte Ciaurleç: 1h 15′
  • Monte Ciaurleç – Toppo: 2h

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco