SENTIERI E RIFUGI

PREALPI CARNICHE

Sentiero n. 901

Vedi note agibilità

Val Feron – Val Vajont – Casera Carniar

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Ponte Ferron (quota 504 m)

Arrivo:
Casera Carniar (quota 853 m)

Dislivello: 490 m

Lunghezza: 5,5 km

Tempi di percorrenza: 1h 50′

Punti di appoggio: Casera Feron

Carta Tabacco: 021

Revisione dati: 2018

 

Mappe:

mappa Mappa

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Dal km 81 della strada regionale n. 251 “Val Cellina e di Zoldo” dove si trova il ponte sul torrente Ferron (quota 504 m) si prende la strada carrozzabile che si addentra nella Val Ferron e dopo alcuni tornanti si giunge in un spiazzo (vecchio parcheggio).
Qui si lascia la nuova pista forestale che giunge fino alla casera e si prende il sentiero, che dopo aver attraversato alcune volte la suddetta nuova pista, giunge per bosco di faggio a Forcella Feron (quota 993 m).
Dopo aver percorso l’ultimo tratto sulla nuova strada forestale, si attraversa un prato che in breve porta a Casera Feron (quota 992 m).
In alternativa al sentiero si può percorrere tutta la nuova pista forestale.
Dalla Casera Feron si scende nella Val Vaiont, per boscetto e macereti fino a giungere ai ruderi di Casera Carniar (quota 893 m).

Il sentiero che proseguiva verso Erto e arrivava a San Antonio in Zerenton e poi al ponte sul torrente Tuara è stato dismesso.

Dettaglio tempi di percorrenza:

  • Ponte Feron – Casera Feron: 1h 30′
  • Casera Feron – Casera Carniar: 1h 20′

 

AGIBILITA’

divieto


SENTIERO INAGIBILE DA CASERA FERON A SAN MARTINO (ERTO) 

 

FOTO

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco