SENTIERI E RIFUGI

PREALPI CARNICHE

Sentiero n. 974a

 SENTIERO DI SAN DANIELE

Roppe – S. Daniele del Monte

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Roppe (quota 475 m)

Arrivo:
S. Daniele del Monte (quota 1085 m)

Dislivello: 610 m

Lunghezza: 3 km

Tempo di percorrenza: 1h 50′

Punti di appoggio: nessuno

Carta Tabacco: 028

Revisione dati: 2018

 

Mappe:

mappa Mappa
Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Appena sopra l’abitato di Barcis (quota 475 m) subito dopo la stazione forestale il sentiero si stacca dalla strada che conduce alla frazione di Roppe e sale in breve nel rado bosco di pino e faggio e poi attraversa qualche prato.
Dopo aver superato i resti delle case Picchel il sentiero si addentra nella val Molassa, a volte in quota e altre con ripide salite sul versante est del monte Lupo fino alla Forcella la Vallata (quota 979 m).
Continua poi verso Nord lasciando alle spalle la cima del Monte Lupo giungendo sotto la cima di S. Daniele del Monte dove con corti e ripidi tornanti perviene nell’antico sito dove sorgeva un capitello.

 

PARTICOLARITA’

particolaritàPercorso religioso. Ogni anno gli abitanti di Barcis andavano in processione fino alla cima dove sorgeva un sacello dedicato a San Daniele, la cui testimonianza risale al 1270. Nel 1806 un fulmine incendiò e distrusse il sacello.

 

FOTO

 

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco