SENTIERI E RIFUGI

PREALPI CARNICHE

Sentiero n. 977

Alcheda – Forcella d’Antracisa

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Alcheda (quota 542 m)

Arrivo:
Forcella d’Antracisa (quota 1173 m)

Dislivello: 793 m

Lunghezza: 3,4 km

Tempo di percorrenza: 2h 15′

Punti di appoggio: nessuno

Carta Tabacco: 012

Revisione dati: 2018

 

Mappe:

mappa Mappa
 Altimetria

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Da Alcheda (quota 542 m), si risale la bella scalinata dietro alle case più alte del paese. Il sentiero entra poi nel bosco per condurre in una zona franosa; si prosegue su una mulattiera per giungere su una sella erbosa e proseguire poi per cresta.
Si aggira il versante occidentale del Monte Taront (attenzione alla presenza di qualche breve tratto esposto) in un bosco di faggi per poi arrivare in Forcella d’Antracisa (quota 1173 m), ove si incontra il sentiero 976 che giunge da Andreis e prosegue per F.lla dell’Asta (quota 1385 m).

Nota: E’ possibile evitare il versante occidentale del monte Taront, esposto e soggetto a franamenti, prendendo a quota circa 1160 m il sentiero che sale sulla cima del medesimo monte (quota 1320 m) per poi scendere alla forcella d’Antracisa.
In questo caso il dislivello aumenta di 160 m.

 

AGIBILITA’


Causa frane, sentiero per escursionisti esperti.

 

FOTO

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco