SENTIERI E RIFUGI

PREALPI CARNICHE

Sentiero n. 980

Palazzo del Prescudin – Bivacco Val Zea

 

 

Dettagli:

Partenza: 
Palazzo del Prescudin (quota 640 m)

Arrivo:
Bivacco Val di Zea (quota 1245 m)

Dislivello: 610 m

Lunghezza: 2,8 km

Tempo di percorrenza: 2h

Punti di appoggio: Palazzo del Prescudin, Bivacco Val Zea

Carta Tabacco: 012

 

Mappe:

mappa Mappa

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Dal Palazzo del Prescudin (quota 640 m), ove si giunge da Arcola lungo una rotabile chiusa al traffico veicolare, una strada a fondo naturale si dirama sulla destra verso Ovest, scende al guado sul torrente della Val del Tasseit e poco più avanti su quello del Torrente Prescudin. Lo risale per circa un chilometro (quota 680 m) dove, sulla sinistra idrografica, ha inizio un buon sentiero che entra in un bosco di faggi e abeti e con ampi tornanti risale la Val Zea. Avvicinandosi all’imponente mole del Crep Nudo, si arriva al Bivacco Val Zea (quota 1245 m).

 

PARTICOLARITA’

particolarità
Lungo percorso di grande interesse ambientale che si svolge interamente all’interno della riserva naturale del Prescudin.

 

FOTO

 

 

© 2020 Commissione Giulio Carnica Sentieri, Rifugi e Opere Alpine - Tutti i diritti riservati - Note legali - Note carte Tabacco