TEST news shortcode

Campus Interazioni tra Uomo e Fauna “Nord”

Si terrà a Sella Nevea (UD) dal 19 giugno al 22 giugno 2024  il Campus Interazioni tra Uomo e Fauna,  un “campo esperienziale” organizzato dalla Commissione Centrale di Alpinismo Giovanile con lo scopo di promuovere la conoscenza tra i ragazzi verso la fauna delle nostre montagne e l’interazione che essa ha con l’uomo. Il campus è rivolto a ragazzi/e di Alpinismo Giovanile nati tra il 2007 ed il 2010. Programma e modalità di iscrizione disponibili nel documento qui scaricabile.

#vivereinrifugio 2024

Condividiamo il programma definitivo della rassegna estiva #vivereinrifugio organizzata dalla Fondazione Dolomiti Unesco insieme con i rifugisti del Patrimonio Mondiale. La rassegna vedrà di volta in volta la partecipazione di ospiti speciali, per parlare di geologia, di come sta cambiando la frequentazione delle Dolomiti, degli effetti della crisi climatica sul paesaggio, dell’importanza di un approccio prudente e consapevole alla montagna e, più in generale di cosa significa, oggi, vivere le Dolomiti. Per un approfondimento sugli ospiti coinvolti e per l’iscrizione agli eventi vi invitiamo a prendere visione del… Leggi >>

Problematiche di viabilità in Comune di Rigolato e in Comune di Claut

La Commissione Giulio Carnica Sentieri da’ notizia delle seguenti problematiche di viabilità, che interessano anche i sentieri / rifugi delle zone indicate: In Comune di Rigolato la strada comunale da Loc. Riciol fino a Piani di Vas è interdetta al traffico per lavori fino al 31/05/2024. Vedi https://backoffice3-comuni.regione.fvg.it/media/files/030094/attachment/Ordinanza_2_Spiga_Piani_Vas_signed_ori.stamped.pdf In Comune di Claut la strada comunale di Val Settimana è stata interdetta al traffico per dissesto idrogeologico. Pertanto il Rifugio Pussa e tutti sentieri che dipartono dalla alta Val Settimana sono non raggiungibili.  

MONTAGNA TEATRO FESTIVAL – EDIZIONE ZERO

Teatro Verdi Pordenone e Club Alpino Italiano hanno presentato l’edizione zero di “Montagna Teatro Festival”, nato  per promuovere l’attenzione sulla Montagna e condividere riflessioni sulle problematiche di cui soffrono le Terre Alte: dalle conseguenze del cambiamento climatico in atto al fenomeno dello spopolamento e abbandono della vita in quota. Attraverso spettacoli, nuova drammaturgia, incontri, convegni, letteratura, Montagna Teatro Festival vuole supportare concretamente la crescita di comunità resilienti e contribuire alla rivitalizzazione delle vallate e delle comunità montane della provincia di Pordenone. Maggiori informazioni nell’allegato qui scaricabile e su… Leggi >>

ROTTA BALCANICA, BRANDELLI DI ESISTENZA ABBANDONATI E RACCOLTI DAI VOLONTARI CAI

Una cinquantina di volontari del Cai Friuli Venezia Giulia e del Veneto si sono ritrovati in Val Rosandra sulle tracce dei migranti della rotta balcanica per raccogliere indumenti e oggetti che donne e uomini lasciano prima dell’arrivo a Trieste. L’azione si è svolta in collaborazione con l’associazione Miti. Questo è il servizio trasmesso dal Tg regionale del Friuli Venezia Giulia domenica 12 maggio: https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2024/05/rotta-balcanica-brandelli-di-esistenza-abbandonati-04a0a5b9-5dfb-4b90-8526-41eddef0d195.html?wt_mc=2.www.wzp.rainews  

Assemblea regionale a Tolmezzo nell’anno del 150° della nascita della sezione carnica e della SAF

Manutenzione sentieri e formazione ai primi posti negli impegni del CAI regionale Rafforzata la rappresentanza a livello nazionale con un nuovo consigliere eletto nel Comitato Centrale Ricordato Cirillo Floreanini nel 70° della salita al K2 Presentati il bivacco “a impatto zero” e il decalogo per gli escursionisti seniores.

Congresso Nazionale CAI – La montagna nell’era del cambiamento climatico

Si è svolto il 25 e 26 novembre 2023 il Congresso Nazionale CAI, un momento di discussione e approfondimento, con il tema della montagna nell’era del cambiamento climatico. Anche i rappresentanti della nostra Regione hanno avuto modo di proporre i propri interventi, che qui alleghiamo: Intervento dei soci Sezione CAI Cividale del Friuli Economia montana e politiche territoriali di sviluppo, intervento con il coordinamento anche delle sezioni ASCA – Carnia, Canal del Ferro, Valcanale  

Master di I livello in Innovazione dei sistemi agrosilvopastorali della montagna. Imprese e territori – Prima Edizione

CAI FVG sostiene il nuovo Master ideato dall’Università degli Studi di Udine in “Innovazione dei sistemi agrosilvopastorali della montagna. Imprese e territori”, che prenderà avvio a febbraio 2024. Il master si propone di innescare processi orientati alla: – creazione di una nuova imprenditorialità in montagna (imprese agrosilvopastorali) – partecipazione e rigenerazione delle comunità locali – valorizzazione dei territori montani Si tratta di un’iniziativa che permetterà di ampliare le  conoscenze e competenze per la gestione dei territori e delle imprese agricole, boschive e allevamenti della montagna, importanti per la… Leggi >>

“1ª Giornata Montagna Pulita” Val Rosandra-Dolina Glinščice

Si svolgerà sabato 2 dicembre 2023 la “1ª Giornata Montagna Pulita”, giornata di educazione all’ambiente, di responsabilità, per comprendere le necessità del territorio. L’evento si inserisce nella campagna educativa di sensibilizzazione per una montagna priva di rifiuti. Questa prima edizione si svolgerà in Val Rosandra, a pochi chilometri da Trieste, oggi riserva naturale. L’area ricopre un notevole interesse naturalistico, noto per la ricca varietà di specie vegetali e faunistiche, la presenza di fenomeni carsici superficiali e le numerose grotte, oltre essere che meta di escursionisti, rocciatori, speleologi e… Leggi >>

Le Polizze assicurative CAI: conoscerle come soci e operatori

Alla luce delle novità previste dal 2024, venerdì 10 novembre si terrà l’incontro “Le Polizze assicurative CAI: conoscerle come soci e operatori“. Saranno analizzati svariati argomenti, dall’individuazione dei rischi alla descrizione delle coperture, agli adempimenti necessari in caso di sinistro, ai soggetti interessati (titolati, qualificati, soci semplici e non soci). L’incontro si svolgerà alla presenza qualificante della vice presidente CAI, oltre che dell’esperto dott. Giancarlo Spagna. Appuntamento alle ore 20:30 presso la Sala Eventi della Società Alpina Friulana.